Ballata per cloùn soli_Recensione #3

Martedì una bella serata. Numero uno perchè ho rivisto un’amica che non rivedevo da tanto tantissimo tempo e che sono sempre stra-contenta di rivedere (quanti nasi rossi abbiamo passato insieme!). Numero due perchè ho rivisto il mio maestro cloùn che ormai è anche un amico che non rivedevo da tanto tantissimo tempo e che sono … Continua a leggere Ballata per cloùn soli_Recensione #3

Ballata per cloùn soli_Recensione #1_inedita

<< “Ballata per cloùn soli” è difficile da dire, da verbalizzare: è lì: è un’apnea prima del dire, un disequilibrio prima del muoversi, un bilico prima della caduta, un inchinarsi ad un tempo aritmico, un controtempo, in levare, sincopato. E’ una visione che dà senso all’etimo di spettacolo-spectare.>>