Curriculum GiovanniCarli [discorsivo/confidenziale]

Formazione Teatrale pluriennale:

  • in un paio di corsi laboratoriali della provincia di Firenze ho conseguito un attestato di diploma che mi riconosce una formazione attoriale già dal 1995.

Formazione Teatrale specialistica:

 

  • nel ’98 mi distinguo nella maschera di < primo zanni > imparando dal Maestro Antonio Fava e dalla sua straordinaria assistente di acrobatica Urana Marchesini la              “commedia dell’arte”
  • nel 2001 approfondisco ulteriormente la commedia dell’arte alla scuola veneziana del Maestro Adriano Iurissevic , lì seguo quotidianamente lezioni di
    • costruzione della maschera in pelle con il Maestro Stefano Perrocco di Meduna (France)
    • Pantomima con il M° Andrezej Leparski (Polonia)
    • Scherma Teatrale dal M° Bob Heddle Roboth (Paris-France)
    • Danze Popolari con la studiosa Nelly Quette (France)
    • Tecniche vocali con Roberto Gatto
  • Nel 2005 incontro finalmente il Clown con il grande M° Pierre Byland che mi farà conoscere la parte seria del naso rosso, metterà le basi per la differenziazione tra clown, cloùn e pagliaccio; conoscerò il clown teatrale, il serio lavoro del comico che non deve soltanto essere di intrattenimento, ecc ecc, insomma il naso rosso più che un’esplosione sarà l’innesco di tante letture tecniche, filosofiche, pedagogiche, divulgative che seguiranno.
    ________________
  • nel 2003 inizio la mia formazione di teatro ragazzi e presso il TEATRO METASTASIO di PRATO mi si riconosce ai sensi del D.D.n.70 del 23/12/2003 come formatore di teatro nelle scuole.
  • una ulteriore importante formazione in questo settore arriverò a farla nel 2008 presso la SCUOLA CIVICA PAOLO GRASSI di MILANO dove mi formerò in tecniche di TEATRO RAGAZZI con quelli che ritengo i maestri di questo teatro:
    • BRUNO STORI recitazione
    • ALESSANDRO LIBERTINI arte contemporanea
    • MARCO DALLARI pedagogia
    • LETIZIA QUINTAVALLA drammaturgia e regia
    • ABBONDANZA BERTONI danza e movimento
    • ANTONIO CATALANO creazione
    • MAURIZIO BERCINI scenografie
    • VALLI IONOSKOVA teatro delle ombre
    • IOLANDA CAPPI teatro su nero
    • ROBERTO GRIS antropologia
    • GIULIO MOLNAR teatro d’oggetto
    • CLAUDIO FACCHINELLI normative
    • ROBERTO ANGLISANI narrazione
    • CHIARA GUIDI tecniche vocali
    • ANNA AMADORI voice off.

________________


  • Formazione Musicale:

ho studiato abbastanza seriamente pianoforte a partire dal 1990 fino ad arrivare quasi alla possibilità di iniziare gli esami in conservatorio poi, evidentemente, le cose sono andate in modo diverso!
Ma ho continuato a studiare pianoforte e musica con diversi maestri ed attraversando la storia della musica, l’armonia, la melodia, la musica classica, il blues, il jazz…fino addirittura ad affrontare un nuovo strumento (nel 2006) il clarinetto, con pessimi risultati ma con grande entusiasmo!

Poi mi sono formato anche tecnicamente (che per un teatrante non fa mai male) conseguendo un attestato di tecnico qualificato in ingegneria del suono (nel 2008)  riconosciuto dal ministero del lavoro grazie alle sue 800 ore di formazione.

  • Formazione minuta

poi ho continuato nelle minute formazioni dei fine settimana, nelle due o tre giorni a conoscere maestri, qualcuno, come Renata Palminiello si sofferma un poco di più, seguo il suo lavoro per un paio di settimane, e poi tanti tanti altri incontri interessanti che innescano studi, esercizi e sperimentazioni, li cito un po’ alla rinfusa:
1997-Francesco Ronchetti(voce)
1998-Gabriella Baldassini (movimento creativo)
1999-Stefania Scarinzi(voce)
2000-Philippe Radice(teatrodi strada)
2001-Stefano Laguni, Mario Cavallero, Alessio Targioni(clown)
2002-Alessandro Baldinotti (voce)
2003-Alessandro Fantechi(teatro sociale)
2004-Antonio Bertusi (biomeccanica)
2004-Urana Marchesini(acrobatica applicata)
2004-Rickard Gunter(teatro contemporaneo)
2005-Nicola Pannelli( teatro di narrazione civile)
2006-Leonardo Capuano(tecniche attorial-autoriali)
2006-Laura Curino (teatro di narrazione)
2007-Reggeti(spada e sciabola)
2010-Branko Brezovec(teatro contemporaneo)

Esperienze Professionali:

ho iniziato nel ’94 ha fare spettacoli, chiaramente i primi autoprodotti ed al limite della “guardabilità” forse…
Scorrendo il mio CV scopro nomi che addirittura non ricordo, spettacoli che mi sembra di non aver fatto, incontro compagnie universitarie, esperienze estere lontane, non molti fiaschi debbo dire e qualche spettacolo che per vari motivi non è più possibile replicare ma al quale sono rimasto molto legato come Tola dell’ aprile del 2000, forse la mia prima vera regia. mai replicato nonostante niente meno che Gianni Minà ci avesse concesso di rappresentarlo. Poi usci un film di Sepulveda che assomigliava veramente troppo e allora…
Dovessi dividere a garndi trance dirrei una prima parte di autosperimentazione, poi la commedia dell’arte con il Centro di Ricerca Arti e Mestieri di Isola Dovarese, il suo carro dei comici, le prove dentro all’Olimpico di Sabbioneta, la tournée;parliamo del 2001, la fase dopo è il teatro di narrazione, la compagnia Narramondo, collaborazione che andrà avanti degli anni, fino al 2006; nel 2003 intanto era arrivato il cloùn e…il forum sociale europeo, il bisogno di attivismo culturale, nasce la Finta di Colombo, il gruppo di “Cloùn +!” che porterà piano piano, con il suo bel percorso a “Ballata per due cloùn soli” del 2007 e poi a “Ballata per cloùn soli” del 2010; non mi posso scordare poi di una compagnia che mi ha accompagnato praticamente da sempre, da quando ho iniziato a fare teatro professionale e forse anche prima, Blanca Teatro, con la quale ho fatto diverse produzioni, la più memorabile in assoluto TITO, tratto dal Tito Andronicus shekespeariano, con blanca lavoro da sempre e lavoro tutt’ora, come insegnante, regista, formatore, tecnico, attore, autore, autista…oramai non siamo più amici siamo famiglia!
Altre famiglie poi s’incontrano nel viaggio della carriera artistica, Carpe Diem di Cagliari, per esempio, con i quali collaboro da un paio di anni, nel 2009 un Moliére con Marco Cavicchioli, nel 2010 un Delirio Organizzato con Paolo Rossi,
e poi…e poi tanti, le compagnie del territorio con le quali collaboro sono molte, le scuole o i corsi di teatro che mi chiamano ad insegnare sono svariate, dalla giallomareminimalteatro di empoli a blanca, appunto, di carrara; ho insegnato cloùn ad un corso europeo di Clown da corsia, (attenendomi rigorosamente alla mia formazione teatrale e lasciando la medica-psicologica a chi di dovere) e insomma…per chi volesse avere il cv completo con date e riferimenti delle compagnie lo chieda direttamente!

e…tutti qui!

gc


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *